Pubblica Assistenza Milanese

EMAIL US AT info@pasmil.org
CALL US NOW + 39 320 2695249
DONA ORA

This Campaign has ended. No more donations can be made.

Operazione Traversella 2017

Sulla scorta dell’esperienza più che produttiva del 2015 e del 2016, la P.as.mil. ha accettato l’invito per il terzo anno consecutivo del Comune di Traversella (TO) a tornare per realizzare dal 31 luglio al 15 agosto 2017 un presidio di primo soccorso con una giornata dedicata alla simulazione di interventi. L’attività verrà svolta tramite la garanzia di un presidio ambulatoriale, col supporto anche di una figura medica, che sarà completato dalla presenza di un’ambulanza attrezzata al soccorso territoriale.L’ambulatorio garantirà un supporto sia sanitario sia psico-sociale che nel contesto locale è assente e che negli scorsi due anni è stato largamente apprezzato.

Inoltre la presenza del mezzo garantirà il trasporto verso il pronto soccorso ospedaliero in tempi celeri, oggi non attuabili data la naturale distanza del piccolo comune dai centri urbani; per esempio, un’ambulanza che debba arrivare dalle città di Ivrea e/o di Castellamonte necessita di un tempo di percorrenza medio di 30-40 minuti.

Anche quest’anno, alla luce del successo già riscosso gli anni passati, si è deciso di ripetere la dimostrazione delle manovre di rianimazione con una simulazione di un intervento su incidente motociclistico.

Il periodo in oggetto è stato scelto in quanto è il momento dell’anno che vede il raddoppio della popolazione locale con un alto tasso turistico.

Questa attività così complessa prevede ovviamente alcuni oneri indispensabili, quali il carburante, i materiali sanitari, l’acquisto dell’elettrocardiografo, il vitto (poiché il comune offre l’alloggio gratuito ai volontari) e l’ossigeno.

Essendo un progetto promosso dall’Associazione , pur se in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, le spese sono a carico della P.as.mil. stessa e sono state preventivate per la cifra di 2500 euro circa.

A tal fine la P.as.mil. ricerca dei sostenitori per la realizzazione di questo progetto di elevata utilità sociale, tenendo conto altresì che essendo una onlus iscritta al registro regionale del volontariato della Lombardia, le erogazioni in suo favore, sono fiscalmente deducibili.

Ovviamente essendo una cifra importante, e nello spirito di comunità che la nostra associazione propone, cerchiamo di costruire una cordata di finanziatori.

SHARING IS CARING

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *