Pubblica Assistenza Milanese

EMAIL US AT info@pasmil.org
CALL US NOW + 39 320 2695249
DONA ORA

5×1000

5x1000_2017

SOSTIENICI  CON IL 5 X 1000

Unisciti a noi per fare la differenza

Il 5 per mille, per avvicinare sempre più i cittadini ai temi del Volontariato, spesso percepiti come un concetto astratto, lontano dal vissuto quotidiano, costituisce una fonte importante di sostentamento per i progetti di P.as.mil.

Inserendo il codice fiscale dell’Associazione di seguito riportato: 97691650150, all’interno della tua dichiarazione dei redditi contribuisci alla realizzazione dei progetti P.as.mil. al servizio del cittadino. Il passaparola è fondamentale! Segnalalo anche ad amici e ai contatti della tua rubrica.
Ricorda che anche non scegliendo la cifra verrà comunque prelevata dall’agenzia delle entrate e destinata ad altri usi. Il 5 x 1000 non è alternativo all’8 per mille, ma è in aggiunta e con le stesse modalità.

AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE DONAZIONI IN DENARO

Tutte le donazioni in denaro a favore di P.as.mil. godono dei seguenti benefici fiscali:

  • La donazione effettuata da persona fisica è detraibile dall’IRPEF nella misura del 19%. L’importo massimo detraibile è di 2.065,83 (Legge 133 del 13 maggio 1999).
  • Per le imprese, le donazioni in denaro sono deducibili fino 2.065,83 euro o fino al 2% del reddito di impresa dichiarato.

Chiunque può aiutare P.as.mil. nella sua attività con donazioni di qualunque natura. All’interno del nostro sito potete trovare i progetti più importanti di P.as.mil. e le nostre attività.

Per qualunque informazione potete scrivere a info@pasmil.org

P.as.mil. ti ringrazia per la tua generosità e ti assicura che farà sempre buon uso delle tue donazioni, piccole o grandi che siano.

P.as.mil. può accettare donazioni anche secondo quanto stabilito dall’art. 14 del D.L. 35/05, cosiddetta “+ Dai – Versi”, approvato in via definitiva con la legge n. 156/2005 che prevede sia per le persone fisiche che per le imprese, la deducibilità fino al 10% del reddito complessivo e per un valore massimo di euro 70.000,00.

La ricevuta postale o bancaria del versamento è l’unico documento valido ai fini della detrazione.

[/vc_column_text]

[/vc_column][/vc_row]